Book Open Access

A letto con il diavolo

Marsili, Marco; Giosuè, Carducci

Come il più bello e il più radioso degli angeli sia stato stato trasformato, nel Medioevo, in un orribile mostro verde, con ali di pipistrello, orecchie lunghe, naso rincagnato nell’apertura enorme della bocca zannuta, corpo di uomo con artigli, coda, piedi forcuti e corna caprine sulla testa pelosa. Un dissacrante dialogo imbevuto di citazioni, tra il diavolo e una donna da lui sedotta, dimostra attraverso un millenario excursus teologico, filosofico, letterario e iconografico, l’inconsistenza del potere di Satana. In questo divertente pamphlet, nel quale Lucifero dimostra l’infondatezza delle infamanti accuse che gli vengono rivolte da duemila anni, l’autore svela la falsità delle stesse, usando le medesime argomentazioni addotte a sostegno di queste. A letto con il diavolo riabilita la figura del Demonio, utilizzato dalla Chiesa cattolica come strumento di coercizione dei fedeli. Edizione originale con l'Inno a Satana di Giosuè Carducci.

Edizione originale con l'"Inno a Satana" di Giosuè Carducci.
Files (1.7 MB)
Name Size
Marco_Marsili_-_A_letto_con_il_diavolo.pdf
md5:3d6b0de736495435a4216f933a04ac2b
1.7 MB Download
40
252
views
downloads
All versions This version
Views 4040
Downloads 252252
Data volume 432.4 MB432.4 MB
Unique views 3939
Unique downloads 239239

Share

Cite as