Journal article Open Access

Hannah Arendt e la delineazione di una teoria politica "a-morale"

Caterina Boi


Citation Style Language JSON Export

{
  "publisher": "Zenodo", 
  "DOI": "10.5281/zenodo.2533244", 
  "language": "ita", 
  "title": "Hannah Arendt e la delineazione di una teoria politica \"a-morale\"", 
  "issued": {
    "date-parts": [
      [
        2018, 
        8, 
        21
      ]
    ]
  }, 
  "abstract": "<p>L&#39;intento di questa indagine &egrave; di mostrare&nbsp;in quale misura e in quale senso specifico la teoria politica arendtiana possa essere definita &quot;a-morale&quot;. Poich&eacute; la riflessione arendtiana non si dispiega in maniera sistematica e lineare, abbiamo tentato di spiegare (nel senso letterale di &quot;togliere dalle pieghe&quot;) l&#39;oggetto del nostro studio muovendoci tra le diverse opere di Arendt, tentando di porre in evidenza il filo conduttore che d&agrave;, in qualche modo, coerenza e unit&agrave; - seppur con le problematicit&agrave; intrinseche - al pensiero della filosofa e, in particolare, alla sua teoria politica.</p>", 
  "author": [
    {
      "family": "Caterina Boi"
    }
  ], 
  "type": "article-journal", 
  "id": "2533244"
}
73
35
views
downloads
All versions This version
Views 7335
Downloads 3523
Data volume 4.4 MB4.0 MB
Unique views 6732
Unique downloads 2617

Share

Cite as