Journal article Open Access

Sport e inclusione sociale: tra competenze pedagogiche e lavoro di rete

Maulini, Claudia; Migliorati, Mascia; Isidori, Emanuele

Abstract:Il presente studio ha l’obiettivo di indagare il ruolo dello sport nella progettazione di interventi educativi volti a promuovere il benessere e a prevenire o ridurre il disagio giovanile. Per il raggiungimento di questo obiettivo è stata impiegata una metodologia qualitativa utilizzando la tecnica del focus group che ha coinvolto 15 esperti in campi diversi del settore sportivo giovanile del territorio cremonese. I risultati rivelano che il lavoro di rete, tra le agenzie educative tradizionali (famiglia, scuola e servizi sociali) e le associazioni/società sportive, rappresenta una metodologia capace di garantire l’efficacia della progettazione educativa attraverso lo sport. Le associazioni/società sportive, infatti, possono assurgere al compito educativo se al loro interno operano professionisti in possesso di competenze pedagogiche. Tali risultati sono stati rafforzati dall’analisi effettuata, attraverso il focus group, dell’esperienza specifica del progetto “Mi gioco la possibilità – ExSportAbile - Lo sport inclusivo a Cremona”
avviato nel 2017. La ricerca ha permesso di tracciare prospettive future legate alla necessità di costruire un modello formativo laboratoriale-esperienziale per i professionisti dello sport e di gettare le basi per una pedagogia dell’orientamento sportivo, volta alla costruzione di interventi educativi personalizzati attraverso lo sport.

Abstract: The aim of this study is to investigate the role of sport as a means to design educational interventions addressed to the promotion of well-being and prevention or reduction of risk behaviours in the youth. In order to achieve this aim, we have used a qualitative methodology based on the focus group. The group has involved 15 experts provided with different background and working in youth sport agencies in the Province of Cremona, northern Italy. The results have shown that the networking among the traditional educational agencies (family, school, social services) and sports associations/clubs represent a methodology capable of assuring the efficacy of designing educational intervention through sport. Also, they have shown that the sports associations/clubs can play an effective educational role and task if they engage inside

25
6
views
downloads
All versions This version
Views 2525
Downloads 66
Data volume 869.4 kB869.4 kB
Unique views 2525
Unique downloads 55

Share

Cite as